AREA DIPENDENTI

Accedi all'area dedicata ai dipendenti, ed ai medici territoriali.

AREA RISERVATA

Accedi all'area riservata agli amministratori del portale.

RUBRICA

Consulta la rubrica dell'Azienda Sanitaria Provinciale di Crotone.

SERVIZIO ALPI

Gestione agende attività in libera professione

AREA FARMACIE

Accedi ai servizi di prenotazione e ticket per farmacie.

ASSISTENZA

Servizio di assistenza tramite ticket.

Grafica  Solo Testo  Alta Visibilità  Preferiti  Stampa  RSS

Praticantati

Per svolgere determinate professioni è necessario essere iscritti ad un apposito Albo o Ordine professionale, in generale, dopo aver svolto un periodo di pratica professionale e superato un esame di abilitazione. Ogni Ordine stabilisce specifiche modalità di praticantato e le caratteristiche dell'esame di accesso alla professione.

Per attivarli occorre:

  • l'esistenza di una specifica convenzione ratificata con atto deliberativo stipulata con uno dei Soggetti Promotori di cui all'at.1 del Decreto Interministeriale 25/03/1988, n.142, ;
  • la richiesta diretta da parte del Soggetto Promotore, con raccomandata AR o all'indirizzo di posta elettronica certificata formazione@pec.asp.crotone.it, con allegato il progetto formativo allegato debitamente sottoscritto dal tutor, contenente:  dati identificativi del Tirocinante; Obbiettivi formativi ed estremi delle polizze assicurative INAIL e Responsabilità Civile verso terzi;
  • la presenza all'interno dell'Azienda di un dipendente avente lo stesso profilo professionale del Tirocinante al quale affidare l'incarico di Tutor Aziendale, individuato a rotazione dal Responsabile dell'Ufficio Formazione e Aggiornamento Professionale ed incaricato a seguito di specifica deliberazione;
  • la fattiva realizzazione degli obiettivi didattici contenuti nel progetto formativo;
  • il rispetto del limite numerico di cui all'art.1 del DM 25/03/1988, n.142;
  • il giudizio di idoneità specifica espressa dal Medico Competente aziendale ai sensi e per gli effetti del D.Lgs. 09/04/2008, n.81.

Per le correlate responsabilità di carattere amministrativo, civile e penale non sono ammesse deroghe al riguardo.

In ogni caso i praticantati non possono essere motivo di rapporto di lavoro retribuito, né essere sostitutivi di manodopera aziendale o di prestazioni professionali.

allegato

Convenzione Quadro
Tirocini post lurea facoltà di psicologia


allegato

DM 13 gennaio 1992, n.239
Tirocinio post laurea psicologia


allegato

DM 13 gennaio 1992, n,240
Regolamento esami di stato psicologia


allegato

Delibera Giunta Regionale 08 agosto 2008, n.597
Intesa regionale scuole specializzazione


Ultimo aggiornamento: 20/12/2013 18:39:46

Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.

xHTML Validato
CSS Validato
Esprimi un Giudizio