AREA DIPENDENTI

Accedi all'area dedicata ai dipendenti, ed ai medici territoriali.

AREA RISERVATA

Accedi all'area riservata agli amministratori del portale.

RUBRICA

Consulta la rubrica dell'Azienda Sanitaria Provinciale di Crotone.

SERVIZIO ALPI

Gestione agende attività in libera professione

AREA FARMACIE

Accedi ai servizi di prenotazione e ticket per farmacie.

ASSISTENZA

Servizio di assistenza tramite ticket.

Grafica  Solo Testo  Alta Visibilità  Preferiti  Stampa  RSS

Le Competenze dell'ASP

L’art. 5 della L.R. 27 aprile 2011, n. 14,stabilisce che il censimento degli impianti, degli edifici pubblici e privati, dei siti e dei mezzi di trasporto con presenza di amianto o di materiali contenenti amianto, nonché delle  località che presentano affioramenti naturali di rocce contenenti amianto, viene effettuato dall’ASP in collaborazione con i Comuni.

Al personale ASP spetta la previsione di idonee misure di prevenzione e di tutela della salute nei luoghi di vita e di lavoro, oltre al compito dei controlli per la stima dello stato di conservazione dei materiali in cemento amianto (mca), e grande rilevanza viene data alla stretta collaborazione che deve esistere con l’ARPACAL, con possibilità di poter disporre anche di dati analitici in merito all’impatto ambientale in ambienti di vita e di lavoro e, in particolare, nei cantieri di bonifica.

 

Attività Servizio Igiene Ambientale dell’Azienda Sanitaria

Negli ambienti di vita le problematiche possono essere anche più significative, infatti, negli edifici ad uso civile abitazione, l’amianto può essere presente in diversi manufatti e parti dell’edificio (canne fumarie, pannelli di tamponamento, tubazioni di scarico, pavimenti in vinil-amianto, impianti termici, condotte e caldaie da riscaldamento, serbatoi di deposito acqua, amianto friabile per coibentazione di attrezzature varie), oltre all’elevata diffusione delle coperture in cemento amianto.

L’amianto, inoltre, può essere presente anche nell’ambiente, in relazione a rifiuti abbandonati o a discariche abusive, e ad affioramenti di rocce naturali contenenti amianto.

In caso di esposti e/o segnalazioni da parte di privati cittadini o Enti Pubblici sulla presenza di materiali contenenti amianto (manufatti, fabbricati, siti con materiali abbandonati ecc), il personale del Servizio d’Igiene e Sanità Pubblica dell’ ASP provvede ad effettuare un sopralluogo finalizzato a valutare se i materiali costituiscono un pericolo per la salute delle persone e successivamente richiedeal Sindaco,nel cui territorio è stata rilevata la presenza dei materiali di amianto, l’emissione dei provvedimenti per la bonifica degli stessi, previsti al punto “3” del D.M. 06.09.1994 e finalizzati al rispetto della legge del 27.03.1992 n° 257.

Gli S.P.I.S.A.L. svolgono attività di controllo relativamente agli ambienti di vita nel caso in cui in essi siano effettuati lavori di rimozione o intervengano ditte per l’esecuzione di lavori di manutenzione che comportano esposizione ad amianto.

 

Attività S.P.I.S.A.L.

Il compito di vigilare sul rispetto della normativa che tutela i lavoratori, e quindi di svolgere un’efficace azione di prevenzione anche tramite l’assistenza, spetta agli S.P.I.S.A.L.

Rispetto ai lavori di rimozione è loro compito verificare sia la congruità della documentazione che le aziende devono preliminarmente inoltrare, sia il rispetto delle disposizioni vigenti, attraverso ispezioni in cantiere, per la verifica delle procedure operative attuate durante le operazioni di bonifica da amianto e confezionamento e smaltimento dei materiali di risulta.

Dovranno inoltre continuare a svolgere opera di prevenzione anche con attività di controllo nei luoghi in cui può sussistere per i lavoratori il rischio di esposizione ad amianto, indipendentemente dall’effettuazione delle attività di rimozione, e gestire i casi di sospetta malattia professionale, attraverso la ricostruzione dell’esposizione dei lavoratori e l’individuazione delle eventuali responsabilità dei datori di lavoro, svolgendo attività per il riconoscimento di malattia professionale e avvio dell’iter giudiziario previsto dalla normativa vigente.

Per le analisi sui materiali contenenti fibre di amianto ed analisi di particolato aerodisperso ci si avvale del Centro Funzionale Strategico Geologiae Ultrastrutture dell’Arpacal di Cosenza.

 

Documentazione Amianto

o  Piano Amianto

o  Brochure Amianto

o  Opuscolo informativo

o  Fac simile Ordinanza Amianto

o  Scheda censimento amianto

o  Linee di indirizzo per la protezione dai rischi connessi all’esposizione all’amianto

o  Fac simile esposto per problematica igienico sanitaria per presenza di materiali contenenti amianto

Ultimo aggiornamento: 08/10/2014 20:31:57

Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.

xHTML Validato
CSS Validato
Esprimi un Giudizio