AREA DIPENDENTI

Accedi all'area dedicata ai dipendenti, ed ai medici territoriali.

AREA RISERVATA

Accedi all'area riservata agli amministratori del portale.

RUBRICA

Consulta la rubrica dell'Azienda Sanitaria Provinciale di Crotone.

SERVIZIO ALPI

Gestione agende attività in libera professione

AREA FARMACIE

Accedi ai servizi di prenotazione e ticket per farmacie.

ASSISTENZA

Servizio di assistenza tramite ticket.

Grafica  Solo Testo  Alta Visibilità  Preferiti  Stampa  RSS

DISTRETTI SANITARI

SPORTELLO DEMOCEDE

CAMPAGNE DI PREVENZIONE

Colonscopia diagnostica

CHE COS'E' LA COLONSCOPIA?
La colonscopia è un esame endoscopico, che permette cioè di guardare l’interno del colon. Lo strumento usato per fare quest’esame è un endoscopio specifico per il colon, chiamato "colonscopio". Perciò l’endoscopia del colon è chiamata "colonscopia".

Il colon, o grosso intestino, è l’ultimo tratto dell’apparato digerente o gastrointestinale. Il colon inizia dall’intestino cieco (che comunica con l’estremità finale dell’intestino tenue) e termina nel retto e poi nell’ano. Il colon ha l’aspetto di un tubo lungo circa un metro e ha la funzione principale di contenere gli alimenti non assimilati prima che questi vengano espulsi come feci.

La colonscopia è un esame sicuro e serve a valutare adeguatamente problemi come l’emissione di sangue dal retto, dolori addominali, cambiamento delle abitudini intestinali, diarrea o stitichezza oppure altri problemi individuati da precedenti analisi.

Ultimo aggiornamento: 16/06/2015 09:48:44

Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.

xHTML Validato
CSS Validato
Esprimi un Giudizio