AREA DIPENDENTI

Accedi all'area dedicata ai dipendenti, ed ai medici territoriali.

AREA RISERVATA

Accedi all'area riservata agli amministratori del portale.

RUBRICA

Consulta la rubrica dell'Azienda Sanitaria Provinciale di Crotone.

SERVIZIO ALPI

Gestione agende attività in libera professione

AREA FARMACIE

Accedi ai servizi di prenotazione e ticket per farmacie.

ASSISTENZA

Servizio di assistenza tramite ticket.

Grafica  Solo Testo  Alta Visibilità  Preferiti  Stampa  RSS

DISTRETTI SANITARI

SPORTELLO DEMOCEDE

CAMPAGNE DI PREVENZIONE

Il Dr. Francesco Paravati, Direttore Sanitario Aziendale ASP Crotone, ha rilasciato una intervista radiofonica ad un network nazionale sul tema Nuove identità familiari e metodi educativi”

Le  tematiche principali illustrate dal Dr. Paravati nel corso dell’intervista riguardano:

1)-La necessità di una sostanziale apertura “culturale” rispetto ai nuovi modelli di famiglia (che coinvolgono, anche in Italia, migliaia di adulti e  di bambini );

2)-L’impatto che questi nuovi modelli familiari possono avere  sulla crescita dei bambini; 

3)-Viene sottolineato, infine, che “dal punto di vista clinico,  non vi è prova alcuna -basata su evidenze scientifiche- circa la possibilità di sviluppo di una malattia in bambini che vivono inseriti in contesti familiari non tradizionali.”

Il Dr. Paravati  evidenziando "la fondamentale rilevanza della interazione tra adulto e bambino in ambito familiare  e l'importanza di non lasciare soli i bambini, e aver voglia di interagire con essi", ha concluso  l’intervista affermando che     "Assume inoltre,grande importanza per il bambino in fase di crescita e di maturazione psicologica, possedere una figura con cui rapportarsi che non può essere il padre della domenica, ma il padre di tutti i giorni, e se tale figura,poi, è una madre o un nonno può andare anche bene. Importanti sono le caratteristiche,  le qualità personali del soggetto che interagisce ".

"Bisogna tenere presente-ha affermato il Presidente della Società italiana di Pediatria Ospedaliera- che il mondo cambia e con esso cambiano anche i nostri bambini”.

Sito  dell’intervista:http://www.youtube.com/watch?v=WWnlEJW0VBU


Pubblicata il: 19/06/2012 19:34:26

Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.

xHTML Validato
CSS Validato
Esprimi un Giudizio