AREA DIPENDENTI

Accedi all'area dedicata ai dipendenti, ed ai medici territoriali.

AREA RISERVATA

Accedi all'area riservata agli amministratori del portale.

RUBRICA

Consulta la rubrica dell'Azienda Sanitaria Provinciale di Crotone.

SERVIZIO ALPI

Gestione agende attività in libera professione

AREA FARMACIE

Accedi ai servizi di prenotazione e ticket per farmacie.

ASSISTENZA

Servizio di assistenza tramite ticket.

Grafica  Solo Testo  Alta Visibilità  Preferiti  Stampa  RSS

Frequenze Volontarie

L'Azienda Snitaria Provinciale di Crotone, in conformità ai criteri e modalità di cui al Regolamento Interno, dà la possibilità di ospitare presso una propria struttura operativa Soggetti con qualificazione professionale già acquisita che intendono effettuare una Frequenza Volontaria per un periodo di tempo limitato, massimo tre mesi eventualmente prorogabili fino ad un massimo di sei - art.11 legge 14 settembre 2011, n.148, volta a realizzare un'esperienza diretta nel mondo del lavoro ai fini di:

  • formazione e aggiornamento;
  • approfondimento e acquisizioni di particolari conoscenze professionali.

Per l'accesso occorre:

  • la richiesta diretta da parte del Soggetto Beneficiario, da consegnare al protocollo generale dell'Azienda o all'indirizzo di posta elettronica certificata formazione@pec.asp.crotone.it, contenente:  i dati identificativi del Frequentatore; le finalità da realizzare; il titolo di studio abilitante alla professione; l'iscrizione all'Ordine/Collegio/Associazione Professionale ove prevista, l'assenza di conflitti d'interessi e la disponiobilità a contrarre polizze assicurative INAIL e Responsabilità Civile verso terzi;
  • la presenza all'interno dell'Azienda di un dipendente avente lo stesso profilo professionale del richiedente al quale affidare l'incarico di Tutor, individuato a rotazione dal Responsabile dell'Ufficio Formazione e Aggiornamento Professionale ed incaricato a seguito di specifica deliberazione;
  • la fattiva realizzazione degli obiettivi didattici contenuti nella domanda;
  • il rispetto del limite numerico di cui all'art.1 del DM 25/03/1988, n.142;
  • il giudizio di idoneità specifica espressa dal Medico Competente aziendale ai sensi e per gli effetti del D.Lgs. 09/04/2008, n.81.

Essa non configura alcun rapporto d’impiego, non consente la corresponsione di alcuna retribuzione, né rimborsi spese o agevolazioni che comportino oneri finanziari per l’Azienda e non dà diritto ad alcuna certificazione finale.


Ultimo aggiornamento: 25/10/2013 10:01:44

Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.

xHTML Validato
CSS Validato
Esprimi un Giudizio