AREA DIPENDENTI

Accedi all'area dedicata ai dipendenti, ed ai medici territoriali.

AREA RISERVATA

Accedi all'area riservata agli amministratori del portale.

RUBRICA

Consulta la rubrica dell'Azienda Sanitaria Provinciale di Crotone.

SERVIZIO ALPI

Gestione agende attività in libera professione

AREA FARMACIE

Accedi ai servizi di prenotazione e ticket per farmacie.

ASSISTENZA

Servizio di assistenza tramite ticket.

Grafica  Solo Testo  Alta Visibilità  Preferiti  Stampa  RSS

I Servizi territoriali

 

L'Azienda ASP MAGNA GRECIA assicura attraverso le sue strutture territoriali le prestazioni di assistenza ambulatoriale e domiciliare.

  Le prestazioni garantite sono le seguenti: 

  1. prestazioni infermieristiche ambulatoriali e domiciliari, anche su prescrizione del medico di medicina generale
  2. Medicina legale per la persona, relativamente agli accertamenti preventivi di idoneità o inidoneità previsti da leggi e regolamenti e relative certificazioni
  3. profilassi delle malattie infettive e diffusive mediante vaccinazione
  4. profilassi e relative certificazioni
  5. polizia mortuaria, limitatamente alle attività previste per legge, e relative certificazioni
  6. educazione sanitaria mediante interventi rivolti al singolo o alle comunità, anche in ambito consultoriale
  7. assistenza domiciliare integrata (A.D.I.) per l’erogazione coordinata e continuativa di prestazioni sanitarie e socio-assistenziali
  8. assistenza odontoiatrica a livello territoriale
  9. prelievo per le analisi chimico-cliniche e microbiologiche
  10. raccolta del sangue
  11. prestazioni consultoriali:
  12. interventi socio-assistenziali

l'ASP MAGNA GRECIA è impegnata per consolidare l’Assistenza Domiciliare Integrata (A.D.I.) che è un’assistenza ad alta integrazione tra le varie figure professionali (sanitarie e sociali). Le prestazioni che vengono assicurate sono di medicina generale, medicina specialistica, infermieristica domiciliare, riabilitazione, assistenza sociale ed aiuto domestico. Le patologie o i casi che consentono l’avvio dell’assistenza sono:

  1. malattie terminali
  2. incidenti vascolari acuti
  3. gravi fratture nell’anziano
  4. forme psicotiche acute gravi
  5. riabilitazione di vasculopatici
  6. malattie acute temporaneamente invalidanti nell’anziano

L’attivazione dell’assistenza può essere richiesta dai medici di Medicina Generale, dai Medici dei reparti ospedalieri, dai pazienti e dai loro familiari e dal Servizio Sociale. Il coordinamento dell’intervento è del medico di Medicina di Comunità, dopo visita congiunta a domicilio del paziente con il medico di Medicina Generale, l’ infermiere del territorio ed, eventualmente, l’ Assistente Sociale.

Ultimo aggiornamento: 29/08/2017 11:16:59

Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.

xHTML Validato
CSS Validato
Esprimi un Giudizio